ALFA ROMEO AL SALONE INTERNAZIONALE DI FRANCOFORTE 2015

Alfa Romeo ritorna al Salone di Francoforte con un stand totalmente rinnovato, dal forte impatto scenografico e dalla connotazione inequivocabilmente "premium". Protagonista dell'area espositiva, la nuova Giulia, nella versione top di gamma contraddistinta dal leggendario Quadrifoglio. Rappresenta il nuovo paradigma Alfa Romeo e la massima espressione della "meccanica delle emozioni".
Sotto i riflettori anche l'affascinante Alfa Romeo 4C, nelle versioni Coupé e Spider. Inoltre, il salone tedesco è l'occasione ideale per celebrare un anniversario straordinario: il 105esimo anno di vita del marchio.


A Francoforte, Giulia Quadrifoglio è la grande protagonista dello stand Alfa Romeo.
La versione più sportiva, dedicata ai primi clienti, prenotabile sul sito web nei giorni successivi al salone, al prezzo di circa 95.000 euro in Italia, è dotata di tutti i contenuti più sportivi ed esclusivi disponibili in gamma. È la Giulia più leggera e performante in commercio, grazie anche ai freni a disco carboceramici e ai sedili sportivi ultra-leggeri in fibra di carbonio.

 

Al salone, non poteva mancare l'affascinante Alfa Romeo 4C, nelle versioni Coupé e Spider, l'icona moderna del marchio che rappresenta l'essenza sportiva insita nel "DNA Alfa Romeo": ottime prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida combinate con uno stile mozzafiato.
Al loro fianco, un esemplare storico della Giulia T.I. Super del 1964 contrassegnata dal "Quadrifoglio Verde", il leggendario simbolo che dal 1923 identifica le Alfa Romeo più performanti.

 

Il salone tedesco ospiterà anche una celebrazione importante: il 105esimo anno di vita del marchio, un anniversario straordinario condiviso con un ristrettissimo numero di Case automobilistiche.

 

Il nuovo stand Alfa Romeo di Francoforte, progettato e realizzato dallo studio di Architettura "Navone e Associati", si sviluppa intorno a una serie di "segni" connessi al marchio ultracentenario e allo storico stabilimento di Arese. L'enorme schermo immersivo, interamente a Led, di oltre 80 metri che sovrasta l'intera area espositiva, esprime l'innovazione delle vetture Alfa Romeo ed è racchiuso da una cornice perimetrale che evoca una pista da corsa, terreno d'elezione per saggiare le prestazioni di qualunque Alfa Romeo, di ieri e di oggi.

 

15 Settembre 2015