“Milano AutoClassica”: una passione senza tempo.

Scarica il comunicato stampa

Sesta edizione per "Milano AutoClassica", che dal 25 al 27 novembre accoglierà la folla sempre più numerosa ed eterogenea di addetti ai lavori e appassionati, confermandosi un appuntamento imperdibile nel panorama internazionale Classic Car Show.

Un successo che conferma la felice intuizione di un format dove passato, presente e futuro si incontrano, dando vita a una contaminazione che valorizza il patrimonio culturale e storico fatto di vetture, uomini, vittorie sportive, design e innovazioni tecniche.

All’evento milanese, FCA recita da protagonista: non solo per il “fattore campo”, ma soprattutto per il blasone dei suoi marchi, che hanno scritto pagine entusiasmanti dell’automobilismo mondiale.
Proprio ai brand italiani del Gruppo -Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth- è dedicato il nuovo portale www.fcaheritage.com , straordinaria vetrina online per essere sempre aggiornati su storie, eventi e iniziative che coinvolgono i modelli storici del Gruppo.

Per Alfa Romeo, il Salone è l’occasione perfetta per celebrare il compleanno della dicitura Veloce, che esordì per la prima volta sulla Giulietta Sprint Veloce al Salone di Torino nell'aprile 1956 e che ha contrassegnato alcuni dei modelli più prestazionali della Casa del Biscione: Giulietta Sprint Veloce (1957), Giulia Sprint GT Veloce (1966), fino alla nuova Giulia Veloce, caratterizzata da stile e contenuti esclusivi, come il primo motore diesel interamente in alluminio e il sistema di trazione integrale Q4 AWD.

Torino, 22 novembre 2016