LA MILLE MIGLIA 2016 INCORONA ALFA ROMEO

Scarica il Comunicato Stampa

E’ giunta al traguardo la 34esima edizione della celebre rievocazione, quella che il commendator Ferrari definì “il più bel museo viaggiante del mondo”.
Sul tradizionale itinerario Brescia-Rimini-Roma-Parma –Brescia, le Alfa Romeo hanno recitato da protagoniste: prima assoluta l'Alfa Romeo 6C 1750 GS Zagato del 1931, terza piazza per l'Alfa Romeo 6C 1500 Gran Sport del 1933 e quinto posto per un'altra 6C 1750 GS Zagato del 1930. Quest’ultima è “coetanea” del modello che vinse con l’equipaggio Nuvolari-Guidotti la leggendaria edizione 1930, quella del “sorpasso a fari spenti” e della media record di 100 kmh.

 

Erano gli anni ruggenti della Mille Miglia Agonistica: dal 1927 al 1957, Alfa Romeo si aggiudicò ben 11 vittorie stabilendo un record inavvicinabile.
Per il brand è quasi inevitabile, quindi, ricoprire il ruolo di "Automotive Sponsor", nella riedizione di una gara che mantiene tutto il suo fascino evocativo, fatto di storia, tradizione, creatività, innovazione e stile, uniti alla bellezza del paesaggio. Un evento che ogni anno emoziona e attira equipaggi e appassionati da ogni parte del mondo.