Alfa Romeo 4C
  • PANORAMICA
  • STILE
  • Tecnologia
  • TECNOLOGIA
  • PRESTAZIONI
  • Dinamismo
  • Efficienza
  • Materiali
  • ACCESSORI
STILE

STILE

IL SOGNO DIVENTA REALTÀ

Il design di 4C ripercorre la storia
ereditando i tratti inconfondibili della 33 Stradale.

Costruita a Modena, Alfa Romeo 4C
è il punto d’incontro di due eccellenze:
l’ingegneria Alfa Romeo e la produzione Maserati.
Le prestazioni non sono mai state così attraenti.

ESTERNI

GRAZIA AERODINAMICA

Pura prestazione, questa è l’essenza di Alfa Romeo 4C.

Ogni caratteristica di 4C, contribuisce alla creazione
di un carico aerodinamico che aumenta la stabilità
e la guidabilità anche alla massima velocità.

INTERNI

INTERNI DA CORSA
 

Ogni elemento all’interno di 4C
esprime l’autentico spirito sportivo Alfa Romeo.

L'intero abitacolo è stato costruito
partendo da una monoscocca in fibra di carbonio.
I sedili, imbottiti con materiale ultraleggero,
hanno una struttura in carbonio rinforzata.
Il volante è modellato nella parte inferiore
e i comandi sono tutti rivolti verso chi guida.
I pedali e il batticalcagno in alluminio
rimarcano un vero carattere sportivo.

DETTAGLI

SOLO I DETTAGLI PIÙ ESCLUSIVI

  • Cerchi in lega, che vanno da 17" a 19", montati in misure diverse su anteriore e posteriore per garantire il miglior equilibrio e dinamismo. 
  • Pinze freni Brembo disponibili in 4 colori: grigio, nero, giallo e rosso.
  • Spoiler in tinta carrozzeria o in fibra di carbonio (disponibili come optional)
  • Proiettori Bi-LED con cornice in fibra di carbonio
  • Doppio scarico
  • Presa d'aria sulla fiancata in fibra di carbonio (disponibili come optional)
  • Sedili sportivi e la monoscocca in fibra di carbonio
  • STILE
  • ESTERNI
  • INTERNI
  • DETTAGLI
Tecnologia

Tecnologia

SEMPRE PRONTA A SCATTARE

La reattività è una caratteristica imprescindibile per un’auto progettata per stupire: il nuovo cambio a doppia frizione a secco TCT con Launch control ottimizza i tempi del cambio marcia e assicura lo scarico a terra ottimale della potenza del motore. E con il selettore D.N.A. in modalità Race, il divertimento in pista è assicurato

La reattività è una caratteristica imprescindibile per un’auto progettata per stupire: il nuovo cambio a doppia frizione a secco TCT con Launch control ottimizza i tempi del cambio marcia e assicura lo scarico a terra ottimale della potenza del motore. E con il selettore D.N.A. in modalità Race, il divertimento in pista è assicurato

La reattività è una caratteristica imprescindibile per un’auto progettata per stupire: il nuovo cambio a doppia frizione a secco TCT con Launch control ottimizza i tempi del cambio marcia e assicura lo scarico a terra ottimale della potenza del motore. E con il selettore D.N.A. in modalità Race, il divertimento in pista è assicurato

La reattività è una caratteristica imprescindibile per un’auto progettata per stupire: il nuovo cambio a doppia frizione a secco TCT con Launch control ottimizza i tempi del cambio marcia e assicura lo scarico a terra ottimale della potenza del motore. E con il selettore D.N.A. in modalità Race, il divertimento in pista è assicurato

  • .01 Dynamic
  • .02 Natural
  • .03 All Weather
  • .04 Race
TECNOLOGIA

TCT

REAZIONI IMMEDIATE

Il cambio automatico a doppia frizione Alfa TCT garantisce cambi di marcia più veloci in ogni condizione. L’innovativa funzione Launch Control permette di ottimizzare le funzionalità di tutti i sistemi della vettura e sfruttare al massimo l’accelerazione da fermo.

ALFA™ DNA

QUESTIONE DI D.N.A.

Il selettore di guida ALFA™ DNA oltre alle 3 modalità Dynamic, Natural e All Weather presenta la modalità Race, progettata per esaltare al massimo l’esperienza di guida in pista. La modalità Race riduce al minimo l’intrusione del controllo elettronico della stabilità e dell’ABS garantendo il pieno controllo di 4C al guidatore. Il quadro strumenti completamente digitale con il display TFT cambia configurazione in base all’impostazione dell’ ALFA™ DNA per fornire sempre informazioni adeguate alla modalità di guida prescelta.

  • TCT
  • D.N.A.
PRESTAZIONI

PRESTAZIONI

EMOZIONI ALL'ENNESIMA POTENZA

Il cuore della 4C è un propulsore da 1750 cc turbo, creato per rappresentare il massimo della tecnologia motoristica a combustione interna.
L’ingegneria Alfa Romeo è riuscita a rendere questa tecnologia ancora più aggressiva ed efficiente con una soluzione che eroga prestazioni sportive senza precedenti, degne di una supercar. Tutto è concepito per regalare le più pure emozioni Alfa Romeo al volante: guidare per credere.

MOTORE

CREATA PER FAR ACCELERARE IL CUORE

Il motore benzina 1750 Turbo a 4 cilindri a iniezione diretta da 240 cavalli, realizzato interamente in alluminio, raggiunge prestazioni straordinarie con una coppia massima di 350 Nm, 80% della quale è disponibile a 1700 rpm. 4C raggiunge una velocità massima di oltre 250 km/h accelerando da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi: un risultato straordinario.

SCAVENGING

PIÙ SPINTA ALLE EMOZIONI

L’avanzata tecnologia di scavenging di 4C massimizza la coppia a bassi regimi e fornisce energia in base agli input del guidatore. Per implementare questa tecnologia, il motore è anche equipaggiato di un turbocompressore di nuova generazione e un collettore di scarico.

AFTER RUN PUMP

RAFFREDDAMENTO HI-TECH

Come tutte le migliori vetture da competizione, 4C utilizza un sistema di raffreddamento automatico per proteggere il turbocompressore.  
Grazie alla pompa After Run, l’olio continua a circolare fino al raffreddamento del turbocompressore.

  • PRESTAZIONI
  • MOTORE
  • SCAVENGING
  • AFTER RUN PUMP
Dinamismo

Dinamismo

PERFETTO EQUILIBRIO, PERFETTE PRESTAZIONI

Con la configurazione a motore centrale e il sofisticato sistema di sospensioni, 4C è perfettamente bilanciata e capace di dominare la strada a qualsiasi velocità. L’impianto frenante, con i dischi forati autoventilanti e le pinze Brembo sulle ruote anteriori, consente a 4C di fermarsi da 100 km/h in soli 36 metri. Inoltre, Alfa Romeo 4C monta pneumatici di diversa misura sull'anteriore e sul posteriore, garantendo così una perfetta aderenza su ogni strada e in qualsiasi condizione atmosferica.

Con la configurazione a motore centrale e il sofisticato sistema di sospensioni, 4C è perfettamente bilanciata e capace di dominare la strada a qualsiasi velocità. L’impianto frenante, con i dischi forati autoventilanti e le pinze Brembo sulle ruote anteriori, consente a 4C di fermarsi da 100 km/h in soli 36 metri. Inoltre, Alfa Romeo 4C monta pneumatici di diversa misura sull'anteriore e sul posteriore, garantendo così una perfetta aderenza su ogni strada e in qualsiasi condizione atmosferica.

Con la configurazione a motore centrale e il sofisticato sistema di sospensioni, 4C è perfettamente bilanciata e capace di dominare la strada a qualsiasi velocità. L’impianto frenante, con i dischi forati autoventilanti e le pinze Brembo sulle ruote anteriori, consente a 4C di fermarsi da 100 km/h in soli 36 metri. Inoltre, Alfa Romeo 4C monta pneumatici di diversa misura sull'anteriore e sul posteriore, garantendo così una perfetta aderenza su ogni strada e in qualsiasi condizione atmosferica.

Con la configurazione a motore centrale e il sofisticato sistema di sospensioni, 4C è perfettamente bilanciata e capace di dominare la strada a qualsiasi velocità. L’impianto frenante, con i dischi forati autoventilanti e le pinze Brembo sulle ruote anteriori, consente a 4C di fermarsi da 100 km/h in soli 36 metri. Inoltre, Alfa Romeo 4C monta pneumatici di diversa misura sull'anteriore e sul posteriore, garantendo così una perfetta aderenza su ogni strada e in qualsiasi condizione atmosferica.

  • .01 Dischi
  • .02 Sospensioni
  • .03 Ruote
  • .04 Trazione
Efficienza

Efficienza

UN CONCENTRATO DI EFFICIENZA

Il peso a secco della vettura è di soli 895 kg; questo è il motivo per cui 4C ha uno dei più bassi rapporti peso/potenza: meno di 4 kg/cv. E con il ritorno della trazione posteriore, 4C garantisce una grande esperienza di guida e inconfondibili sensazioni da vera sportiva in pista. 

Il peso a secco della vettura è di soli 895 kg; questo è il motivo per cui 4C ha uno dei più bassi rapporti peso/potenza: meno di 4 kg/cv. E con il ritorno della trazione posteriore, 4C garantisce una grande esperienza di guida e inconfondibili sensazioni da vera sportiva in pista. 

Il peso a secco della vettura è di soli 895 kg; questo è il motivo per cui 4C ha uno dei più bassi rapporti peso/potenza: meno di 4 kg/cv. E con il ritorno della trazione posteriore, 4C garantisce una grande esperienza di guida e inconfondibili sensazioni da vera sportiva in pista. 

  • .01 Peso
  • .02 Potenza
  • .03 Efficienza
Materiali

Materiali

LO STRAORDINARIO PESO DELLA LEGGEREZZA

La fibra di carbonio è il materiale più innovativo nell’ingegneria automobilistica. Il telaio di 4C – che pesa solo 65kg – è costituito da una monoscocca in fibra di carbonio. Il blocco motore e le crash box anteriori e posteriori del telaio sono interamente realizzate in alluminio, una scelta  che unisce robustezza ed estrema leggerezza. Il corpo esterno è realizzato nello speciale composto SMC, un materiale a bassa densità che combina leggerezza (è 20% più leggero dell’acciaio) ad una stabilità equiparabile all’acciaio e superiore all’alluminio.

La fibra di carbonio è il materiale più innovativo nell’ingegneria automobilistica. Il telaio di 4C – che pesa solo 65kg – è costituito da una monoscocca in fibra di carbonio. Il blocco motore e le crash box anteriori e posteriori del telaio sono interamente realizzate in alluminio, una scelta  che unisce robustezza ed estrema leggerezza. Il corpo esterno è realizzato nello speciale composto SMC, un materiale a bassa densità che combina leggerezza (è 20% più leggero dell’acciaio) ad una stabilità equiparabile all’acciaio e superiore all’alluminio.

La fibra di carbonio è il materiale più innovativo nell’ingegneria automobilistica. Il telaio di 4C – che pesa solo 65kg – è costituito da una monoscocca in fibra di carbonio. Il blocco motore e le crash box anteriori e posteriori del telaio sono interamente realizzate in alluminio, una scelta  che unisce robustezza ed estrema leggerezza. Il corpo esterno è realizzato nello speciale composto SMC, un materiale a bassa densità che combina leggerezza (è 20% più leggero dell’acciaio) ad una stabilità equiparabile all’acciaio e superiore all’alluminio.

  • .01 Fibra di carbonio
  • .02 Alluminio
  • .03 Corpo Esterno
ACCESSORI
TUTTO PER LA TUA 4C
Gli accessori originali Alfa Romeo
Scopri di più
L'officina di cui hai bisogno più vicina a te
Trova un'officina