Alfa Romeo protagonista al Salone Internazionale di Ginevra 2018

Alfa Romeo è protagonista con un'area espositiva all'insegna della performance e dell'esclusività.

Dall’8 al 18 marzo guest star presso l’area espositiva Alfa Romeo saranno Stelvio Quadrifoglio “NRING” e Giulia Quadrifoglio “NRING”, le nuove ed esclusive serie speciali a edizione limitata che celebrano i record ottenuti sul mitico circuito tedesco del Nürburgring grazie all’eccezionale propulsore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV di potenza e 600 Nm di coppia.

 

Prodotte in sole 108 unità per modello, pensate per i collezionisti e per i più affezionati clienti Alfa Romeo, le nuove edizioni limitate presentano contenuti esclusivi a partire dal badge numerato nell’inserto della plancia in fibra di carbonio, e l’inedita livrea Grigio Circuito, riservata a questa edizione limitata.

 

Oltre all’eccellenza che già caratterizza ogni Quadrifoglio, le “NRing” offrono di serie anche i freni carbo-ceramici, i sedili sportivi Sparco con cuciture rosse e guscio in carbonio, il pomello del cambio automatico con inserto in carbonio Mopar® e il volante in pelle e alcantara – anch’esso con inserti in carbonio. Stelvio offre poi la finitura in nero lucido per lo scudetto anteriore, calotte degli specchi retrovisori e targhette identificative, mentre sulla Giulia lo scudetto anteriore e le calotte sono in carbonio. Non mancano i cristalli privacy, il cruise control attivo, il pacchetto audio premium Harman Kardon, il sistema infotainment AlfaTM Connect 3D Nav con schermo da 8,8’’, Apple CarPlayTM e Android AutoTM e DAB. Su Stelvio è inoltre di serie il tetto apribile elettrico, mentre su Giulia debutta il tetto in carbonio a vista.

 

Nello stand  verrà inoltre presentata anche Giulia Veloce Ti in livrea Rosso Competizione, equipaggiata con il propulsore turbo a benzina da 280 CV abbinato al cambio automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale Q4. Giulia Veloce Ti, un modello la cui sportività è sottolineata dall’estrema cura per i dettagli e dall’ampio utilizzo della fibra di carbonio, rappresenta l’eccellenza tecnica e motoristica della gamma Giulia, tanto che la sua produzione è limitata a 300 unità per il 2018. Al fianco della Ti sarà infine esposta una Giulia Super Nero Vulcano con un inedito accoppiamento cromatico tra gli interni in pelle beige e gli inserti in vero legno grigio di quercia. 

 

Saranno presenti anche due esemplari di 4C, la Coupé “Competizione” ispirata  al mondo racing e la Spider Italia, più elegante e raffinata, in 108 esemplari ciascuna. 

La Competizione si distingue per Il colore Grigio Vesuvio Opaco abbinato all’esclusiva livrea,  all'ampio utilizzo di Carbonio per  tetto, spoiler posteriore, calotte specchi, presa d’aria laterale e mascherina dei fari. Completano la dotazione estetica il paraurti fontale specifico, i cerchi a cinque fori da 18” all’anteriore e 19” al posteriore con trattamento scuro, le pinze dei freni rosse. I sedili sono in pelle e microfibra con cuciture rosse, cosi come il volante sportivo e targhetta numerata sul tunnel centrale e l’inserto plancia in alluminio con grafica dedicata
La serie speciale Spider “Italia” si distingue per il colore della carrozzeria in Blu Misano con cerchi a cinque fori, 18” all’anteriore e 19” al posteriore,  pinze freno gialle, che richiamano le cuciture di sedili, plancia, volante e pannelli porta. La fiancata, , ospita lo sticker tricolore dedicato “Spider Italia” . Completano l’allestimento l’impianto Hi-Fi premium Alpine, la targhetta numerata sul tunnel centrale e l’inserto plancia in alluminio con grafica dedicata Entrambe offrono di serie il doppio scarico Akrapovič in titanio con funzione dual mode.

 

A completare lo stand Alfa Romeo non potevano mancare Giulietta e Mito, presentate  nel la nuova serie speciale Veloce S.

Giulietta Veloce S, disponibile in soli 200 esemplari, emozionerà al primo sguardo con finiture Carbon Look su calandra, specchietti e minigonne, stickers e loghi “Giulietta” e “Veloce” rosso  Alfa, insieme agli esclusivi cerchi in lega da 18" a 5 fori con trattamento nero opaco. Oltre ai dettagli esterni che le conferiscono un carattere aggressivo ed unico, Giulietta Veloce S è equipaggiata con scarichi sportivi ”Gran Turismo” by Magneti Marelli Elaborazioni 1919 dotati di terminali maggiorati, Alfa Connect 7” by Alpine con retrocamera posteriore, presa HDMI/USB, funzionalità  Apple CarPlay /Android Auto e Mopar Connect.

La serie speciale in 200 unità di Mito Veloce S si farà ammirare infine grazie al trattamento in Carbon Look per calandra, specchietti, modanature sul paraurti anteriore e badge esclusivi color rosso Alfa, cerchi in lega da 18” nero opaco, vetri privacy, sensori di parcheggio posteriori, climatizzatore automatico bi-zona e Alfa Connect 7” by Alpine con retrocamera posteriore, presa HDMI/USB e funzionalità Apple CarPlay /Android Auto.