Quadrifoglio
  • UNA NUOVA ERA
  • LE ORIGINI
  • LE VITTORIE
  • GALLERY
  • Modelli

IL SIMBOLO DI PRESTAZIONI ECCEZIONALI

La nuova era del Quadrifoglio

Grazie alle loro innovazioni e prestazioni, Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio rappresentano l’essenza della sportività e del piacere di guida Alfa Romeo. L'utilizzo di materiali ultra leggeri e l’eccezionale motore 2.9 V6 bi-turbo da 510 CV garantiscono un rapporto peso/potenza senza precedenti. Il perfetto bilanciamento 50:50 del peso offre un comportamento dinamico senza confronti.

LE ORIGINI

NATO COME PORTAFORTUNA, CRESCIUTO COME UNA LEGGENDA.

Le origini

È il 1923, Ugo Sivocci ha appena trionfato alla Targa Florio con la sua Alfa Romeo RL: sul cofano, ha disegnato un quadrifoglio verde su un rombo bianco. Appena pochi mesi dopo, Sivocci incontrerà la morte in un tragico incidente: per pura coincidenza, l’auto che stava testando non portava il suo mitico portafortuna. Da quel giorno, Alfa Romeo adotterà il Quadrifoglio come emblema distintivo per le sue auto più competitive e vincenti: una tradizione arrivata fino ai nostri giorni, capace di mantenere nel tempo un fascino leggendario.

LE VITTORIE

LA TRADIZIONE VINCENTE DEL QUADRIFOGLIO

Un simbolo di gloria in tutto il mondo

Nell’albo d’oro di qualsiasi corsa o campionato di automobilismo: il Quadrifoglio ha sempre lasciato segno. Tra i successi più importanti, il primo Campionato Mondiale di automobilismo della storia e i primi due Campionati di F1. Questi sono solo alcuni dei trionfi in un palmares che vanta ben 5 titoli mondiali e centinaia di titoli italiani ed europei nelle più diverse categorie. Queste vittorie sono molto più di un pezzo storia, sono parte integrante del DNA di Alfa Romeo: componenti essenziali delle Quadrifoglio di ieri, oggi e domani.

SCOPRI LA LEGGENDA
GALLERY

Modelli

Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio, le Alfa Romeo stradali più potenti di sempre, ti aspettano: scopri il loro DNA sportivo e il loro spirito senza compromessi.